Iscriversi

 

 

PROVE DI ACCESSO 2019/20: aperte le prenotazioni ai TOLC- I di febbraio e marzo

Per accedere ai corsi di studio della Facoltà di Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica sia quelli a numero programmato che quelli ad accesso libero si deve sostenere il test on line TOLC-I 2019-20.

Le prenotazioni vanno effettuate sulla pagina del CISIA al seguente indirizzo:

http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-cisia/home-tolc-generale/

 

 

https://web.uniroma1.it/i3s/node/9168

Il corso
  • Codice corso: 29928
  • Codice prova: 05415
  • Facoltà: Ingegneria dell'informazione, informatica e statistica
  • Dipartimento: INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE "ANTONIO RUBERTI"
  • Durata: 3 anni
  • Classe di Laurea: L-8
  • Tipologia di corso: Laurea
  • Modalità di accesso: Prova in ingresso per la verifica delle conoscenze
Bando
Riepilogo scadenze
  • Scadenza immatricolazione: 05/11/2018

Conoscenze richieste per l’accesso e crediti riconoscibili per la Laurea in Ingegneria dell'Informazione.

Per essere ammessi al corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
È richiesta altresì capacità logica, una adeguata preparazione nelle scienze matematiche, chimiche e fisiche, nonché una corretta comprensione e perizia nell'impiego della lingua italiana.

Per una proficua partecipazione all'iter formativo è importante che lo studente intenzionato ad iscriversi sia in possesso:
- di una buona capacità di comprensione dei testi scritti e del discorso, nonché di espressione attraverso la scrittura;
- di un'attitudine ad un approccio metodologico.
Più in dettaglio, per proseguire negli studi scientifico-tecnologici è necessaria la conoscenza degli elementi fondativi del linguaggio matematico.
Il non aver acquisito alcune conoscenze scientifiche di base nel corso della carriera scolastica non costituisce di per sé un impedimento all'accesso agli studi di Ingegneria, se lo studente è comunque in possesso di buone capacità di comprensione verbale e di attitudini ad un approccio metodologico.

Per verificare il possesso dei requisiti di ammissione la Facoltà si avvarrà di prove di ingresso. È prevista l'attribuzione di obblighi formativi aggiuntivi (OFA), da assolvere nell'ambito del primo anno di corso, agli studenti che non abbiano superato una soglia di punteggio minimo sulla base del risultato del test di ingresso. Le modalità di ammissione al corso di laurea, incluse le modalità di assolvimento di eventuali OFA sono descritte in dettaglio nell'apposito bando di ammissione, predisposto di anno in anno dall'Ateneo.

Al fine di incrementare la propria preparazione, il candidato potrà avvalersi dei precorsi di matematica (solitamente svolti nella prima metà di settembre) messi a disposizione dall'Ateneo.

Obblighi formativi aggiuntivi (OFA) per la Laurea in Ingegneria dell'Informazione:

 

Per gli studenti che nelle prove di orientamento all’accesso al primo anno di corso non dovessero superare le soglie minime previste dal Manifesto generale degli studi della Sapienza per il corso di laurea, gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) si intendono assolti al superamento di un esame di contenuto matematico del primo anno pari a 9 CFU (Analisi matematica I, Geometria) o di prove telematiche indicate dall’ateneo.