Frequentare

 

Orario delle lezioni

Quale curriculum scegli?

Primo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2018/2019)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
ALGEBRA LINEARE 97786 Primo semestre 9 MAT/03 Italiano
CALCOLO I 97794 Primo semestre 9 MAT/05 Italiano
LINGUA INGLESE AAF1101 Primo semestre 3 Italiano
LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE E CALCOLO 10589897 Primo semestre 9 INF/01 Italiano
ANALISI MATEMATICA I 1015374 Secondo semestre 9 MAT/05 Italiano
PROBABILITA' I 1022430 Secondo semestre 9 MAT/06 Italiano
GEOMETRIA I 1022431 Secondo semestre 9 MAT/03 Italiano

Secondo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2017/2018)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
ANALISI MATEMATICA II 1015376 Primo semestre 9 MAT/05 Italiano
FISICA GENERALE I 1035136 Primo semestre 9 FIS/02 Italiano
ALGEBRA I 1051667 Primo semestre 12 MAT/02 Italiano
MATLAB AAF1299 Primo semestre 3 Italiano
SISTEMI OPERATIVI AAF1276 Primo semestre 3 Italiano
GEOMETRIA II 1023149 Secondo semestre 9 MAT/03 Italiano
MECCANICA RAZIONALE 1001746 Secondo semestre 9 MAT/07 Italiano
INFORMATICA GENERALE 1032750 Secondo semestre 9 INF/01 Italiano
ANALISI REALE 1022367 Secondo semestre 9 MAT/05 Italiano

Terzo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2016/2017)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
FISICA GENERALE II 1035142 Primo semestre 9 FIS/02 Italiano
FISICA MATEMATICA 1022388 Primo semestre 9 MAT/07 Italiano
LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE AAF1267 Primo semestre 3 Italiano
GEOMETRIA DIFFERENZIALE 1021796 Primo semestre 6 MAT/03 Italiano
ALGEBRA II 1051938 Primo semestre 6 MAT/02 Italiano
EQUAZIONI DIFFERENZIALI 1022383 Primo semestre 6 MAT/05 Italiano
A SCELTA DELLO STUDENTE Primo semestre 6 Italiano
VARIABILE COMPLESSA 1022957 Secondo semestre 6 Italiano
OTTIMIZZAZIONE 1022959 Secondo semestre 6 Italiano
ALGEBRA III 1022448 Secondo semestre 6 MAT/02 Italiano
A SCELTA DELLO STUDENTE Secondo semestre 6 Italiano
PROVA FINALE AAF1007 Secondo semestre 9 Italiano
altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro AAF1149 Secondo semestre 3 Italiano

L'esame finale per il conseguimento della Laurea consiste nella preparazione e nella discussione, davanti a un'apposita Commissione di laurea, di un elaborato scritto individuale, redatto dallo studente o studentessa, connesso con una attività di documentazione e di approfondimento su risultati già presenti nella letteratura scientifica. Detto elaborato sarà redatto sotto la supervisione di un o una docente del Dipartimento di Matematica o della Facoltà di Scienze MFN, che se ne assume la responsabilità di supervisione interna.
La valutazione della prova finale da parte della commissione tiene conto del curriculum dello studente o della studentessa e della padronanza degli argomenti trattati nell’elaborato dimostrata in sede di presentazione seminariale.

L'esame finale per il conseguimento della Laurea consiste nella discussione, davanti ad un'apposita Commissione di laurea, di un elaborato redatto dallo studente sotto la supervisione di almeno un docente dell'Ateneo, secondo le modalità descritte nel regolamento didattico del corso di Laurea.

Calendario delle sessioni di esame (ordine per esame)
Calendario delle sessioni di esame (ordine per data)
Richiesta appello straordinario


Appelli straordinari Gli appelli straordinari sono riservati agli studenti in elaborazione della tesi, ai fuori corso, ai lavoratori e agli studenti part-time. Ciascuno studente potrà sostenere al massimo 2 esami per sessione.
La richiesta di attivazione appelli straordinari dovrà essere inviata, compilando il modulo di richiesta appello straordinario
 
Qui di seguito le definizioni per poter parteciapre.
Elaborazione tesi: Per essere in "elaborazione Tesi" è necessario, oltre ad aver presentato domanda di laurea online, avere al massimo 2 esami mancanti indipendentemente dai CFU, escludendo dal computo dei due esami le AAF.
Fuoricorso: gli studenti che nell'a.a. relativo alla sessione d'esame sono iscritti con tale dicitura.
Lavoratori: gli studenti che presenteranno contestualmente alla presente richiesta una attestazione del datore di lavoro.
Part-time: gli studenti che nell'a.a. relativo alla sessione d'esame sono iscritti con tale dicitura.

 

Sono previste due sessioni di appelli straordinari (aprile e novembre).

Finalità e definizione - Il percorso di eccellenza ha lo scopo di valorizzare la formazione degli studenti iscritti, meritevoli ed interessati ad attività di approfondimento e di integrazione culturale. Il percorso di eccellenza consiste in attività formative aggiuntive a quelle del corso di studio al quale è iscritto lo studente. Il complesso delle attività formative comporta per lo studente un impegno massimo di 200 ore annue e non dà luogo al riconoscimento di crediti utilizzabili per il conseguimento dei titoli universitari rilasciati dall'Università "La Sapienza".

Attività - Gli studenti ammessi al percorso d'eccellenza si dedicheranno all'approfondimento di argomenti istituzionali del corso di laurea attraverso la discussione di problemi ed esempi di particolare rilevanza formativa e metodologica e la risoluzione di esercizi. A tal fine viene costituita una classe di studio sotto la guida di più docenti "tutori", designati annualmente dal Presidente del Corso di Laurea in Matematica. La classe si riunisce con cadenza settimanale durante l'anno accademico.

Requisiti di accesso - Possono partecipare alla procedura comparativa per l'ammissione al percorso d'eccellenza gli studenti iscritti, che alla data del 31 ottobre abbiano acquisito tutti i crediti formativi universitari (CFU) riguardanti attività formative previste nel primo anno del corso di laurea, con media non inferiore a ventotto/trentesimi (28/30).

Verifica intermedia - Per ogni studente ammesso al percorso d'eccellenza, al termine dell'anno accademico l'attività dello studente verrà valutata dai docenti tutori. In caso di valutazione negativa il Presidente del Corso di Laurea può disporre la non ammissione al secondo anno del percorso. Per poter proseguire nel percorso di eccellenza lo studente, oltre ad aver svolto le attività proprie del percorso di eccellenza, deve aver acquisito tutti i crediti formativi universitari (CFU) previsti nel secondo anno ed aver ottenuto una votazione media non inferiore a ventotto/trentesimi (28/30).

Riconoscimento finale - Contestualmente al conseguimento del titolo di laurea, lo studente che ha concluso un percorso di eccellenza riceverà un'attestazione del percorso svolto, rilasciato dalla Presidenza della Facoltà di Scienze MFN, con le modalità previste per gli altri tipi di certificazione. Tale attestazione verrà registrata sulla carriera dello studente stesso. Unitamente a tale certificazione, l'Università conferirà allo studente un premio pari all'importo delle tasse versate nell'ultimo anno di corso.

Le norme di partecipazione al percorso di eccellenza sono elencate nel bando presente nella sezione Allegati