Skip to content

CHIMICA DELL'AMBIENTE

Dati insegnamento

  • Insegnamento: CHIMICA DELL'AMBIENTE
  • Anno: Primo anno
  • Semester: Primo semestre
  • Tipo attività: Attività formative caratterizzanti
  • CFU: 6
  • SSD: CHIM/12

Caratteristiche

TitoloCodiceCFUSSDAmbito disciplinareOre AulaOreOre Laboratorio
Attività formative caratterizzantiB6CHIM/12Discipline chimiche analitiche e ambientali48N.D.N.D.

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE
DocenteDipartimento
ANNA LAURA CAPRIOTTI

Obiettivi

Il corso affronta la complessità chimica dell’ambiente con due ottiche distinte, la prima che riguarda i comparti ambientali con le loro specificità per la trasformazione/accumulo/residenza dei diversi composti e le loro interazioni reciproche nel comparto, la seconda, ortogonale alla prima, che considera i singoli elementi o composti nella loro distribuzione/migrazione tra i vari comparti ambientali (cicli biogeochimici). Il corso si propone come introduttivo a tutte le tematiche che vengono sviluppate durante il corso di laurea. I risultati di apprendimento attesi consistono in : 1) conoscenza della complessità ambientale e dei fattori chimici implicati, che interessano la chimica fisica, la chimica organica ed inorganica, la fisica dei fluidi (atmosfera ed acque) anche in mezzi porosi (acque sotterranee); 2) conoscenza delle implicazioni della complessità chimica ambientale mono e multifasica che interessano la chimica analitica (misura e sua significatività) e i progetti di monitoraggio.